Famiglia

Adolescenza: capire se tollerare o preoccuparsi

di Ilaria Martelli Venturi Cosa può fare un genitore per aiutare il figlio a canalizzare al meglio le sue risorse in questa fase delicata della vita? Non di rado capita che arrivino nello studio di uno psicoterapeuta genitori preoccupatissimi per alcuni comportamenti messi in atto dai figli adolescenti.

Genitore = primo regolatore emotivo del bambino

di Ilaria Martelli Venturi Come gli indici espressivi degli adulti influiscono sulla gestione delle emozioni dei piccoli Uno dei compiti più difficili per un bambino piccolo è riuscire a gestire gli stati fisici e le emozioni e a controllare e regolare il proprio comportamento.

Separazioni: il suicidio silenzioso dei papà che non vedono i figli

I giudici europei hanno più volte bacchettato l’Italia perché non garantisce il rispetto dei diritti di visita dei minori ai padri separati. “Il problema principale in Italia – continua il deputato – è la mancanza di norme che tutelino i diritti di visita, di educazione e di un normale rapporto dei genitori separati con i figli minori.

A letto, presto! Fa bene al bambino e ai genitori

E DOPO Carosello… tutti a nanna! Così potremmo riassumere i risultati di un lungo studio sulle abitudini del sonno di migliaia di famiglie australiane culminato con la pubblicazione di alcuni articoli sulla rivista “Sleep Medicine”. Una ovvietà, forse, che tuttavia conferma dal punto di vista scientifico la bontà di alcune pratiche basate sul buon senso e sull’esperienza familiare.

Criticismo genitoriale: che cos’è e quali effetti produce

Criticismo genitoriale: Dal punto di vista emotivo, le emozioni riscontrate in chi viene rimproverato dipendono dalla personalità e dalle interpretazioni che vengono date alle critiche. Una prima differenza può essere vista nell’accettazione o meno delle critiche subite.

I genitori “spazzaneve”, spianano la strada ai figli ma li danneggiano

Genitori spazzaneve Gli inglesi li chiamano “genitori spazzaneve”. Perché “ripuliscono ogni cosa davanti ai loro figli in modo che nulla possa andare loro storto e possa minacciare la loro autostima”.

Educate i bambini alla felicità, non alla perfezione – Psicoadvisor

Prima o poi succede a tutte le madri: stavate passeggiando con vostro figlio o vostra figlia per il parco, oppure al centro commerciale e incontrate una vecchia amica, una vicina, magari con pargoli o nipotini, ed ecco, che come di consueto, scatta la fatidica gara a quale dei bimbi presenti ha le caratteristiche migliori.

Rimuginio e Stili genitioriali

LEGGI ANCHE ARTICOLI SU: RIMUGINIO (WORRY) E RUMINAZIONE (RUMINATION) Da tempo è noto come esistono due macrofattori di rischio che possono sostenere lo sviluppo di abitudini poco salutari come la tendenza a rimuginare. Si tratta del temperamento e dell’esperienza. L’esperienza infantile è particolarmente influenzata dallo stile educativo dei genitori.

I figli vanno amati non venerati: considerazioni per una educazione efficace – Psicoadvisor

Educare è un “mestiere” particolarmente difficile perché l’amore che proviamo nei confronti dei nostri figli si scontra spesso con i necessari limiti da imporre per consentire loro di vivere una esistenza consapevole e autonoma. Spesso i genitori piuttosto che lasciare che i figli compiano errori intervengono, spianando loro la strada.

 

Menu