Vita di Relazione

https://www.psiconlineformazione.it/uno-sguardo-esperto/la-relazione-di-coppia-disfunzionale-la-dipendenza.html

Why do couples split up? And why do they stay together?

Why – and how – do partners decide to break up? A new study investigates the reasons behind this complex decision-making process. The findings bring valuable insights into relationship satisfaction and decision-making. People have various reasons for staying together or deciding to break up, but the subjective experience of making that decision might be more agonizing than we think.

Quando si presentano questi 4 atteggiamenti le relazioni falliscono (lo dice la scienza)

Una nuova relazione – che sia personale o lavorativa – è come l’acquisto di un’auto. Metterla in moto è pura gioia. E, come un’auto, quando una relazione si “rompe” l’effetto è travolgente. Un occhio attento sa quando una macchina ha problemi. Lo stesso vale per le relazioni, ma si può diventare meccanici di sé stessi.

http://www.psicologiadicoppia.net/le-fasi-della-relazione-con-un-narcisista-patologico/

Il modo più comune di tradire il partner non è quello che pensi

Un tradimento emotivo comincia quasi sempre con un “Siamo solo amici”. Non si tratta di un tradimento nel senso più comune del termine, non c’è (ancora) una relazione sessuale tra due persone già impegnate con altri partner, ma non per questo è meno giusto parlare d’infedeltà, poiché la linea dell’amicizia risulta ampiamente sconfinata.

5 affermazioni per troncare sul nascere una discussione – La Mente è Meravigliosa

Mentre alcuni credono che “le discussioni siano la morte delle conversazioni”, come Emil Ludwig, altri pensano che non solo sono inevitabili, ma possono anche essere positive. È vero? Cerchiamo di capirlo in questo articolo. Secondo i professionisti in Scienze del Matrimonio e Famiglia, discutere è positivo, mentre litigare è distruttivo.

6 meccanismi di difesa del Narcisista – Psicoadvisor

Prima di relazionarci ad un narcisista dovremmo sapere alcune cose che probabilmente dopo una analisi più approfondita ci faranno desistere dall’impresa. Il narcisista si caratterizza per la presenza di un io ipertrofico che si è formato a causa di un arresto dello sviluppo psicologico durante l’infanzia.

L’amore è eterno finchè dura – le difficoltà di affrontare una separazione

Buongiorno, Non ho il coraggio di lasciare il mio ragazzo con cui sto da 9 anni perché ci sono le feste e perché lui ha già dei suoi problemi. Poi arriva il dubbio, ma credo manchi solo il coraggio. Consigli? (Lore Lay) “Come finisce un amore? – Ma allora finisce?

https://cognitivismo.com/2017/03/22/perche-le-vittime-di-violenza-domestica-non-riescono-ad-andare-via/

Uscire dalla dipendenza affettiva

Ci aggrappiamo ad una storia alimentandoci del rifiuto, negando noi stesse, imprigionate nell’assurda convinzione di farsi amare da chi non vuole sapere di noi. Diventiamo “drogate” di relazioni tossiche, dipendenti affettivamente, nonostante ci facciano stare male e aggiungano solo dolore alla nostra vita. La psicologa ci spiega i retroscena di questo modo di amare “eccessivo”.

Separarsi o restare insieme?

I falsi miti sull’amore che minano il sereno evolversi della relazione sentimentale e che la psicoterapia può scardinare Separarsi o restare insieme? Questa domanda scorre nella mente di molte persone, in tutto il mondo, più volte al giorno. “Continuano a pensarci, in segreto, mentre vivono la loro vita quotidiana”, afferma lo scrittore Alain de Botton.

Attaccamento e coppia: amiamo come siamo stati amati – Psicoadvisor

La relazione primaria madre-bambino rappresenta il prototipo delle future relazioni d’amore. La relazione con le figure genitoriali dell’infanzia condiziona e determina il nostro modello di attaccamento, ossia il modo in cui ci predisponiamo a livello cognitivo, emotivo e comportamentale, a vivere tutte le relazioni future, comprese quelle di coppia.

Scelta del partner: in base a quali caratteristiche si sceglie l’altro

Vi siete mai chiesti cosa hanno in comune i vostri ex, e in cosa differiscono tra di loro? Secondo uno studio dell’Università della California, le persone condividono tra loro molte particolarità, sia fisiche che caratteriali. Ma perchè qualcuno ci piace? Quali sono le qualità dell’altro che emergono maggiormente a discapito di altre?

http://www.ilpickwick.it/index.php/letteratura/item/2857-l%E2%80%99infelicit%C3%A0-del-sesso-inutile

Come vendicarsi di un narcisista – Psicoadvisor

Sei stanca di comportarti da codipendente? Stanca di essere maltrattata dal tuo partner, amico o amante narcisista? Se stai bramando una vedetta, sappi che il narcisista difficilmente potrà sentirsi nello stesso modo in cui ha fatto sentire te, per questo dovrai giocare d’astuzia e cercare vendette alternative.

Affetto e valore secondo Jennifer. State of Madness Nr. 19

Salve, sono una studentessa di 19 anni, apparentemente ho tutto ciò che mi serve per avere una vita felice e soddisfatta: una famiglia splendida, tanti amici, successo nella carriera scolastica, faccio viaggi ecc.. nonostante ciò, il mio problema fondamentale è un forte bisogno di ricevere un affetto

Empatia e patologie: non sentire l’altro o sentirlo troppo

L’importanza dell’ per la salute psichica è stata confermata. Ciononostante, si tratta di un fenomeno complesso, anche per quanto riguarda le sue implicazioni per la psicopatologia. Nuove linee di ricerca approfondiscono il ruolo differenziale delle diverse sottocomponenti empatiche nel generare sofferenza psichica, come anche ipotizzano quadri clinici originanti da un “eccesso” di empatia.

Essere corteggiate anche se impegnate: fa piacere e manda in confusione

ATTENZIONE: Lo scambio di lettere e risposte in questa rubrica non può in nessun modo essere considerato come alternativo a un consulto psicologico o a un trattamento psicoterapeutico. La natura di questa rubrica è in primo luogo informativa e giornalistica.

Perché una bambina non amata, da grande, s’innamora di un narcisista – Psicoadvisor

Innamorarsi della persona sbagliata è un “incidente di percorso” che può capitare a tutti, una volta nella vita! Se si resta intrappolate per anni in un rapporto malato o si è attratte solo da uomini che poi si rivelano egoisti e inaffidabili, non si può affatto parlare di caso o di sfortuna.

Il narcisista ti racconta il suo dolore – Psicoadvisor

E’ raro trovare un narcisista consapevole della sua condizione. Per sua natura, chi soffre di disturbo narcisistico di personalità non riesce a chiedere aiuto a uno psicoanalista/psicoterapeuta e solo raramente riesce a comprendere la sua condizione in piena autonomia. In questa lettera un narcisista mette a nudo le sue fragilità e l’inferno che è costretto a vivere …

Ma questo è amore? | Psicoterapia Cognitiva

di Francesco Baccetti Il legame di coppia, le fasi principali e il ruolo dei processi di attaccamento “E’ quattro anni che sto con Giovanni, ma non riesco più a sentire l’entusiasmo, la vitalità, l’attrazione che sentivo prima. Non è successo nulla di grave, ma alcune volte mi sembra quasi routine, c’è poca passione anche a letto, sarò ancora innamorata?

15 Common Forms of Verbal Abuse in Relationships

If we look at verbal abuse as a means of maintaining control and power over someone, we can think of the types of verbal abuse listed and explained in this post as being ways that someone tries to dominate or control their partner.

Il narcisista e il suo vuoto scintillio. C’è miseria dietro la grandiosità

in libreria “Il tipo grandioso è quello che si immagina più facilmente: spaccone, arrogante, prepotente, pronto al disprezzo, esibizionista. Vuole la ribalta e se la prende. Il secondo è una forma più insidiosa. Non si mette al centro del palco, ma non tollera che gli altri lo facciano.

L’attrazione tossica tra un empatico e un narcisista – PSICHE.ORG

Sono un empatico. L’ho scoperto dopo esser rimasto coinvolto in un rapporto molto profondo e altamente distruttivo con un narcisista. Sto scrivendo questo articolo dalla prospettiva di un empatico, anche si mi piacerebbe leggermi dal punto di vista di un narcisista.

Attaccamento e relazioni adulte (Parte terza) Camilla Marzocchi | Articoli recenti Camilla Marzocchi

Come possiamo riconoscere la nostra modalità di attaccamento? Cosa implica nelle nostre relazioni attuali? (LEGGI ANCHE precedenti contributi sul tema! ) Un primo concetto importante per comprendere meglio quale sia il nostro stile di attaccamento è l’idea che l’attaccamento, come necessità biologica innata, venga ricercato automaticamente nel caregiver di riferimento, permettendo così di adattarci a qualunque contesto relazionale e sociale.

Menu